mipiace

Rodotà contro Scalfari

stefano rodotàQuesta la lettera di Stefano Rodotà a Eugenio Scalfari, che lo aveva pesantemente attaccato per la sua scelta di offrire il fianco al Movimento 5 Stelle:

Caro direttore, non è mia abitudine replicare a chi critica le mie scelte o quel che scrivo. Ma l'articolo di ieri di Eugenio Scalfari esige alcune precisazioni, per ristabilire la verità dei fatti. E, soprattutto, per cogliere il senso di quel che è accaduto negli ultimi giorni. Si irride alla mia sottolineatura del fatto che nessuno del Pd mi abbia cercato in occasione della candidatura alla presidenza della Repubblica (non ho parlato di amici che, insieme a tanti altri, mi stanno sommergendo con migliaia di messaggi). E allora: perché avrebbe dovuto chiamarmi Bersani? Per la stessa ragione per cui, con grande sensibilità, mi ha chiamato dal Mali Romano Prodi, al quale voglio qui confermare tutta la mia stima. Quando si determinano conflitti personali o politici all'interno del suo mondo, un vero dirigente politico non scappa, non dice «non c'è problema », non gira la testa dall'altra parte. Affronta il problema, altrimenti è lui a venir travolto dalla sua inconsapevolezza o pavidità. E sappiamo com'è andata concretamente a finire. La mia candidatura era inaccettabile perché proposta da Grillo? E allora bisogna parlare seriamente di molte cose, che qui posso solo accennare. È infantile, in primo luogo, adottare questo criterio, che denota in un partito l'esistenza di un soggetto fragile, insicuro, timoroso di perdere una identità peraltro mai conquistata. Nella drammatica giornata seguita all'assassinio di Giovanni Falcone, l'esigenza di una risposta istituzionale rapida chiedeva l'immediata elezione del presidente della Repubblica, che si trascinava da una quindicina di votazioni. Di fronte alla candidatura di Oscar Luigi Scalfaro, più d'uno nel Pds osservava che non si poteva votare il candidato "imposto da Pannella". Mi adoperai con successo, insieme ad altri, per mostrare l'infantilismo politico di quella reazione, sì che poi il Pds votò compatto e senza esitazioni, contribuendo a legittimare sé e il Parlamento di fronte al Paese. Incostituzionale il Movimento 5Stelle? Ma, se vogliamo fare l'esame del sangue di costituziona-lità, dobbiamo partire dai partiti che saranno nell'imminente governo o maggioranza.

Leggi tutto: Rodotà contro Scalfari

Sempre chiacchere



Ancora chiacchiere.




Sono passati nove giorni dalle elezioni, non sappiamo ancora che governo avremo. In tutte le televisioni e in tutte le ore della giornata assistiamo a programmi nei quali ogni giornalista , politico ed opinionista dice la sua sulle colpe ed i meriti di chi, su come, su cosa fare. Intanto il paese reale, quello delle persone normali, di chi al mattino si alza per andare al lavoro sperando di non trovare problematiche inerenti all'azienda tali da mettere in discussione il posto di lavoro; quello stesso paese dove non passa giorno in cui si susseguono le chiusure di aziende piccole e grandi, l'ultima riguarda lo stabilimento BRIDGESTONE di Bari, qui si paventa il licenziamento per 950 dipendenti. Nell'ascoltare, in particolar modo i politici del pdl e non solo, viene voglia di prenderli per mano ed accompagnarli fuori dall'Italia, dopo aver confiscato tutti i beni dal periodo in cui sono stati eletti in parlamento fino al giorno della liberazione da queste persone Come si permettono di dare indirizzi su come governare su cosa fare per uscire dalla crisi, quando ci hanno portato non sull'orlo del baratro ma bensì nel baratro ed ancora non ne vediamo uscita. Gli scandali e le nefandezze perpretate ai danni della nazione non si contano più ormai,molti dei parlamentari portati in parlamento dai loro leader, si sono creati un potere a volte non tanto occulto fatto di favori e ricatti, il quale ha portato a clientelismo e tangenti. Pensavamo che questo periodo fosse morto con tangentopoli, a quanto pare si è evoluto e vive ancora più radicato nel paese. Molti di quelli che ci hanno governato in questi ultimi 20 anni, oggi parlando in tv si scagliano contro il governo tecnico responsabile della recessione in atto nel paese come se fossero stati all'opposizione, anzi in maniera più energica di chi è stato all'opposizione, come idv, sel,etc. Oggi tutti parlano della novità, del «movimento 5 stelle» tutti lo vogliono e tutti cercano di demonizzarlo ,(non sanno cosa fare, gente inesperta,etc) ma questo movimento perchè è nato? Forse perchè i partiti tradizionali non facevano più gli interessi della nazione? Come mai queste persone inesperte (nell'ambito politico) hanno avuto così tanto credito dagli elettori? Può darsi perchè siamo stufi di sentire solo proclami mentre per molti di noi non si arrivava e non si arriva a fine mese? L'on. Quagliariello oggi in un talk show asserisce che per sconfiggere Grillo, bisogna fare quelle cose che egli chiede; sconfiggere Grillo? Ma Grillo mica è il movimento, Grillo è la cassa di risonanza del malcontento Italiano, l'on vuole sconfiggere i milioni d'Italiani che hanno votato il M5S???. Per noi comuni mortali, sarebbe una grande cosa poter vedere applicati certi punti del programma del m5s ed anche di qualche altro partito 'cè ne sono di buoni, potremmo recuperare un poco di potere d'acquisto, con la riduzione dei parlamentari, con la riduzione dei loro stipendi e benefit, con la riduzione delle auto blù, con la soppressione delle province,con l'abolizione dei rimborsi elettorali a pioggia, i rimborsi avvengano a fattura in modo trasparente, poi ci sono anche i contributi ai giornali, anche questi sono proliferati in maniera esponenziale anche quando certe testate nessuno le conosce e legge , intanto gli editori intascano fior di milioni di euro. Qualcuno in una trasmissione di approfondimento del mattino ha avanzato una proposta alquanto interessante «I partiti dovranno avere libri contabili come delle S.p.A. dove registrare entrate ed uscite «, chissà se i nostri politici di carriera accetterebbero una proposta di legge così......democratica. L'ultima sparata «dell'onorevole» Alfano: Se il PD si allea col M5S porterà l'Italia allo sfascio;non merita commento. Concludo AUGURANDO ALL'ITALIA UN PARLAMENTO CON PERSONE ONESTE E NON PIÙ RIFUGIO PER SOTTRARSI ALLA GIUSTIZIA.

Il commento di Crozza su facebook

crozzastupito
Crozza, dopo la copertina di ieri a Ballarò, scrive un messaggio su Facebook che manda in visibilio i fan.

Leggi tutto: Il commento di Crozza su facebook

Lettera al Buon Senso

PENNA E CALAMAIOCaro Buon senso, come stai? Che fine hai fatto? Sai, è da tanto che non ti fai vedere da queste parti, l'ultima volta che ti abbiamo visto, abbiamo scacciato il fascismo, ti ricordi che momenti?!!!, da quel giorno, tu, dall'Italia non ci vuoi più passare, nemmeno per sbaglio neanche sotto tortura, peccato, perchè avremmo avuto proprio bisogno, forse, pensavi, che dopo aver permesso a Mussolini di fare tutto quel male al nostro paese, non avremmo più fatto minc**iate....e invece tieniti forte mio caro, ne abbiamo fatte, e quante ne abbiamo fatte, al dire il vero non è che abbiamo fatto proprio schifo, ci sono stati dei decenni in cui, spinti dall'amor proprio, abbiamo cercato di risollevarci, e ti dirò, quasi quasi c'eravamo anche riusciti,ma ben presto ci siam dimenticati di te, del dolore e della distruzione provata, e l'egoismo ha vinto su tutto. Ci siamo mangiati tutto di questo paese, ci resta solo qualche lacrima da versare e un pò di sangue da sputare, tutti insieme, nella precarietà e flessibilità dell'uomo moderno. Lo so, lo so, non è quello che volevi per noi, però che ti aspettavi che facessimo senza di te così a lungo????, Non so se hai letto i giornali degli ultimi settanta anni, spero di si così potrai capire quanto siamo diventati stupidi, nell'inseguire chimere, promesse di uomini egoisti, distruttori della patria, e assassini di sogni, se ci fossi stato tu forse avremmo fatto un rivoluzione, per riprenderci quanto meno la dignità, ma si sa che noi italiani ci arrabbiamo solo per un fuorigioco o un rigore non dato, per il resto ci possono anche pisciare in testa. Spero di rivederti presto ciao un abbraccio.

riflessioni elezioni


In quale stato viviamo?
Domenica si vota, non immagino cosa succederà dopo le elezioni,Io sò soltanto che; per noi lavoratori, pensionati e piccoli imprenditori, cambierà ben poco se al governo andranno i soliti. Ascoltando i vari politici delle ex maggioranze che si susseguono nei vari programmi televisivi, noto come per queste persone l'unico problema sia essere eletti e quindi arrivare al potere, il resto, come fanno a vivere i milioni di Italiani è qualcosa che esula dalle loro competenze,loro vivono in un'altra realtà. La colpa secondo loro è della crisi partita dall' America, approdata in Europa quì la Germania per proteggersi, essendo forte come potenza industriale, la crisi la sta facendo pagare ai paesi più deboli Italia compresa. Io invece penso che viviamo in un paese senza futuro. In un periodo della nostra storia quando gli estremisti hanno cercato di sovvertire l'ordine democratico del nostro paese, gli uomini che erano in parlamento sono riusciti a mettersi d'accordo su come intervenire e cosa fare per eliminare il fenomeno. Ci sono riusciti perchè hanno cercato di fare l'interesse della nazione. Oggi invece gli uomini che siedono in parlamento fanno solo ed esclusivamente il loro interesse come se il lavoro di parlamentare non sia una missione per il bene della nazione ma un lavoro come un'altro. Quali persone ci sono in parlamento? Chi li ha eletti? Grazie ad una legge truffaldina ci hanno privato della scelta dei candidati,noi votiamo per il candidato premier, e lui prima di essere eletto stila una lista di persone delle quali non si conosce nulla o quasi, sappiamo solo che portano voti alla lista, possono essere anche delle persone poco raccomandabili, magari il candidato premier non li conosce come chi abita nella circoscrizione o nella zona di provenienza, sta di fatto con questa legge una volta eletti anche la persona poco raccomandabile farà i suoi interessi magari poco legali e in più ci fregherà 2 volte in quanto beccherà anche il vitalizio a fine legislatura Un'altra considerazione; perchè il parlamentare libero professionista, quando è eletto continua la sua libera professione? (mangia in due piatti). Come può adempiere alla missione per il bene comune in conflitto d'interesse? Ne abbiamo prova con i parlamentari avvocati, (Ghedini in testa) spesso per adempiere alla sua professione non è in parlamento, cosa ci sta a fare se in tutti questi anni per difendere I'ex premier non è stato presente in parlamento? Perchè alle persone che per motivi professionali non adempiono al mandato non viene decurtato lo stipendio e tutte le voci accessorie inerenti almeno ai giorni di assenza, (sarebbe utile decadere dal mandato dopo un certo periodo d'assenza). In altri tempi i popoli arrivati al punto in cui ci troviamo facevano le rivoluzioni, oggi l'unica rivoluzione possibile è quella del voto rivoluzionario, cioè cambiare persone e partiti col voto così da fare riflettere un poco anche quelle persone oneste in seno ai partiti che ci hanno governato e tirarsene fuori.
Coldiretti: l'inflazione frena, ma è perchè la gente non mangia più

Coldiretti: l'inflazione frena, ma è perchè la gente non mangia più

Si svuota il carrello della spesa e si riduce l'i....

Leggi Tutto..

Benzina, il governo smentisce il maxi aumento

Benzina, il governo smentisce il maxi aumento

  AGGIORNAMENTO: Il Tesoro smentisce. Non ci ....

Leggi Tutto..

L’auto che cambia colore con la “vernice magica”

L’auto che cambia colore con la “vernice magica”

Magari non potremo cambiare l’auto con la stess....

Leggi Tutto..

I piloti si addormentano: aereo salvato dal sistema automatico

I piloti si addormentano: aereo salvato dal sistema automatico

Polemica in Regno Unito per quanto dichiarato da ....

Leggi Tutto..

Rifiuta la birra, la obbligano a bere 20 litri d'acqua: grave giovane studentessa

Rifiuta la birra, la obbligano a bere 20 litri d'acqua: grave giovane studentessa

Una matricola universitaria francese è stata pro....

Leggi Tutto..

Adam Richman perde 30 kg dopo l’addio alla tv

Adam Richman perde 30 kg dopo l’addio alla tv

Il conduttore tv Adam Richman ha cambiato obietti....

Leggi Tutto..

 Catturato alligatore record nel Mississipi

Catturato alligatore record nel Mississipi

Aveva stabilito il record per aver pescato l’al....

Leggi Tutto..

L'hacker che dalla cameretta guadagnava 50mila dollari al mese

L'hacker che dalla cameretta guadagnava 50mila dollari al mese

Conti internazionali, scommesse on line: a soli 1....

Leggi Tutto..

Così potrebbe estinguersi l’umanità nei prossimi decenni

Così potrebbe estinguersi l’umanità nei prossimi decenni

Scenari dal futuro di Redazione Scienze 13 settem....

Leggi Tutto..

Ecco gli asteroidi che possiamo “acciuffare”

Ecco gli asteroidi che possiamo “acciuffare”

Nonostante non manchino le perplessità, il presi....

Leggi Tutto..

Siria, Hollande:

Siria, Hollande: "Avanti anche senza Gb". Bonino: "Si rischia la guerra mondiale"

ROMA - Stati Uniti e Francia vanno avanti. Anche ....

Leggi Tutto..

Fukushima, tra un anno l’acqua radioattiva arriverà in California

Fukushima, tra un anno l’acqua radioattiva arriverà in California

Ancora problemi dalla centrale nucleare di Fukush....

Leggi Tutto..

La “mamma” di Miley Cyrus dopo il twerk hot: “Dove ho sbagliato con lei?”

La “mamma” di Miley Cyrus dopo il twerk hot: “Dove ho sbagliato con lei?”

La polemica sulla performance hot di Miley Cyrus ....

Leggi Tutto..

Sposati per 66 anni, muoiono lo stesso giorno a poche ore di distanza

Sposati per 66 anni, muoiono lo stesso giorno a poche ore di distanza

Un amore senza fine. Che li ha legati per una vit....

Leggi Tutto..

È in carcere, gli arriva una cartella Imu: per lo Stato la cella è prima casa

È in carcere, gli arriva una cartella Imu: per lo Stato la cella è prima casa

È in carcere, gli arriva una cartella Imu: per l....

Leggi Tutto..

“Trasportava uranio” nelle scarpe, uomo arrestato all'aeroporto di New York

“Trasportava uranio” nelle scarpe, uomo arrestato all'aeroporto di New York

Le autorità statunitensi puntano il dito contro ....

Leggi Tutto..

Kenya, matrimonio a tre: due uomini sposeranno la stessa donna

Kenya, matrimonio a tre: due uomini sposeranno la stessa donna

Due mariti per una moglie: un trio di sposi che p....

Leggi Tutto..

Rodotà contro Scalfari

Rodotà contro Scalfari

Questa la lettera di Stefano Rodotà a Eugenio Sca....

Leggi Tutto..

Sempre chiacchere

Sempre chiacchere

Ancora chiacchiere.Sono passati nove giorni dalle ....

Leggi Tutto..

Il commento di Crozza su facebook

Il commento di Crozza su facebook

Crozza, dopo la copertina di ieri a Ballarò, sc....

Leggi Tutto..

Negli Stati Uniti spopola lo spinello elettronico

Negli Stati Uniti spopola lo spinello elettronico

Dopo la sigaretta elettronica arriva… lo spinel....

Leggi Tutto..